Second Transnational Meeting del Progetto S.I.T.E. – “Social Inclusion Throught Education”

Si sono conclusi ieri, nel pomeriggio, i lavori relativi al Secondo meeting transnazionale del Progetto “Social Inclusion Throught Education – S.I.T.E.”, promosso dall’Associazione Informamentis Europa.

SITE, classificandosi quinto nella graduatoria di riferimento, prevede lo scambio e lo studio approfondito di buone pratiche e dei metodi innovativi in tema di educazione degli adulti (in particolare gli approcci peer to peer; learning by doing e il modello andragogico), coinvolgendo i partner internazionali che sono stati presenti in territorio sloveno, per identificare piccoli gruppi “vulnerabili” di adulti esclusi o demotivati rispetto alla formazione permanente.

Dopo i successi riscontrati con il meeting di apertura, svoltosi a Caserta, i partner si sono incontrati nuovamente, come stabilito durante il primo incontro, a Lubiana in Slovenia ospitati dall’Associazione Zavod Karo, dal 20 al 23 marzo 2017.

Il programma, stabilito dall’Associazione Informamentis Europa in qualità di promotore e coordinatore delle attività, ha previsto la presentazione e lo scambio di informazioni relative alla situazione lavorativa presente attualmente nei singoli paesi partner, in termine di occupazione/disoccupazione; scambio di bests practices in relazione alle metodologie nell’ambito dell’educazione degli adulti; workshops relativi alla creazione di un questionario finale da divulgare tra i beneficiari del progetto

Le attività in corso promuovono la crescita inclusiva e coesa della società favorendo lo scambio di buone pratiche, esperienze, metodologie e strategie nell’educazione degli adulti a livello locale e internazionale con i seguenti partner esteri:

-         University of Aksaray (Partner Turco)

-         AR Vocational Education and Training Ltd (Partner Inglese)

-         Lélekben Otthon Közhasznú Alapítvány (Partner Ungherese)

-         Akademie Überlingen Osnabrück Verwaltungs Gmbh (Partner Tedesco)

-         Zavod Karo (Partner Sloveno)

Il progetto prevede altri tre incontri internazionali nei paesi aderenti al Progetto; una sperimentazione sul campo di metodi innovativi per l’educazione degli adulti; la creazione di un sito WEB e di una pubblicazione che sarà diffusa on-line.

Le attività si concluderanno con una Conferenza che si svolgerà in Germania nel Giugno 2017.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente dell’Associazione IFM EU, Avv. Vincenzo Girfatti, il quale, avendo monitorato i workshop via Skype, si congratula con i membri dello staff, presenti fisicamente in quei giorni a Lubiana, per l’ottima riuscita dei lavori e per l’impeccabile organizzazione e sottolinea l’importanza della collaborazione e dell’impegno tra i partners del progetto.